Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

La ribellione del circolo polare

La ribellione del circolo polare

Sturla Solhaug sale in cielo, beffa difensore e portiere e segna lo storico gol che vale la coppa In Norvegia il calcio non ha mai avuto vita facile: colpa anche del clima rigido, che durante il lungo inverno impedisce molte attività ludiche all'aperto....

Mostra altro su

Highbury, la prima volta della tv

Highbury, la prima volta della tv

La curiosità dei giocatori dell'Arsenal per le telecamere a bordocampo La televisione, nata negli anni '20 del secolo scorso, inaugurò le prime regolari trasmissioni a metà del decennio successivo: in Germania il 22 marzo 1935, in Inghilterra il 2 novembre...

Mostra altro su

Il primo golden goal

Il primo golden goal

Il primo che segna vince: quante volte le partite all'oratorio sono finite così, quale che fosse il punteggio al momento del fatidico accordo? Nel calcio di vertice è successo di rado: per un breve periodo, tra il 1993 e il 2004, Fifa e Uefa provarono...

Mostra altro su

Arbitro ubriaco: intervallo al 32'

Arbitro ubriaco: intervallo al 32'

Sabato 8 novembre 1975 il signor Wolf-Dieter Ahlenfelder, 31 anni, da Oberhausen, di professione commerciante di paraffina, per hobby giovane e rampante arbitro di calcio, arriva presto allo stadio di Brema insieme ai guardalinee. Nel pomeriggio devono...

Mostra altro su

Inglesi ko con gli americani (veri e presunti)

Inglesi ko con gli americani (veri e presunti)

Joe Gaetjens portato in trionfo a fine gara La madre di tutte le sorprese è Usa-Inghilterra 1-0, partita shock del primo Mondiale del dopoguerra: il giorno in cui cade rovinosamente il mito degli invincibili inventori del calcio. La data è il 29 giugno...

Mostra altro su

13 giugno 1943, nasce il Clàsico

13 giugno 1943, nasce il Clàsico

Il Clàsico non ha bisogno di didascalie: Real Madrid-Barcellona è la partita che più di ogni altra solletica passione su scala planetaria. Attualmente si tratta delle due società più forti, vincenti, famose e mediatiche del mondo, ma anche in passato...

Mostra altro su

Il miracolo del Belenenses

Il miracolo del Belenenses

Belem è tra i quartieri più belli e carichi di storia di Lisbona: affacciato sull'Atlantico e sulla foce del Tago, ricco di monumenti, ieri culla dei navigatori che hanno fatto grande il piccolo Portogallo, oggi meta preferita dai turisti. Belem ha esplorato...

Mostra altro su

L'oro olimpico dei ferrovieri canadesi

L'oro olimpico dei ferrovieri canadesi

Il Galt festeggia la vittoria a St. Louis con maggiorenti e tifosi al seguito Galt oggi è un anonimo sobborgo di Cambridge, nell'Ontario, affacciato sul Grand River che abbraccia i grandi laghi sul confine con gli Usa. Ma alla fine dell'800 era un centro...

Mostra altro su

Mundial, che gaffe al sorteggio

Mundial, che gaffe al sorteggio

In principio era una cosa quasi carbonara, artigianale, testimoniata da pochi addetti ai lavori e allestita dove capitava. Poi il sorteggio dei Mondiali è diventato uno show a uso e consumo delle tv, con ospiti di grido - dapprima a tema, poi sempre più...

Mostra altro su

Lo squadrone rapito dal regime

Lo squadrone rapito dal regime

La Dinamo Dresda campione della Ddr nel 1952/53 Fin dai primi anni '50 in Germania Est la propaganda trova nello sport un veicolo formidabile: la dittatura comunista pretende di legittimarsi nel mondo attraverso medaglie e record. Per questo non lesina...

Mostra altro su