Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Top posts

  • L'incubo del Bayern a Lilliput

    12 ottobre 2020 ( #Svezia, #1973 )

    Veine Wallinder segna il 2-0 sotto gli occhi esterrefatti di Beckenbauer Cos'hanno in comune Monaco di Baviera, cuore pulsante dell'economia tedesca, e Åtvidaberg, piccolo paese della Svezia meridionale, a metà strada tra Stoccolma e Göteborg? Una partita...

  • Cambiare il fuorigioco? Inglesi e scozzesi ci provarono

    25 maggio 2016 ( #Inghilterra, #Scozia, #1965, #1973 )

    Del cambio della regola del fuorigioco nel 1925 e delle conseguenti tattiche adottate da attacchi e difese abbiamo già parlato. Una delle norme più controverse, al centro di periodiche proposte di revisione, poiché si presta all'esasperazione delle strategie;...

  • Guerra e calcio vero: i soldati polacchi eroi nel deserto

    12 settembre 2016 ( #Iraq, #Italia, #1944 )

    Per quanto possa sembrare incredibile, durante la seconda guerra mondiale non si smise di giocare a calcio. Certo, in quasi tutta l'Europa l'attività ufficiale venne sospesa e molti giocatori professionisti dovettero rispondere alla chiamata alle armi:...

  • L'incredibile tournée europea del Combinado del Pacifico

    05 settembre 2016 ( #Perù, #Cile, #1933 )

    Per il calcio si sono fatte anche guerre vere, ma più spesso lo sport ha portato pace. Anche tra acerrimi rivali: è il caso di peruviani e cileni, le cui dispute a cavallo delle Ande e del deserto di Atacama si perdono nella notte dei tempi, e sono sfociate...

  • La Coppa delle Fiere, vera antesignana della Champions

    29 agosto 2016 ( #Inghilterra, #Spagna, #1958 )

    C'erano uno svizzero, un inglese e un italiano. Non è l'incipit di una barzelletta, bensì il prologo alla storia della prima coppa europea che scoprì il binomio calcio-marketing, molto prima della milionaria invasione televisiva e della trasformazione...

  • Wormatia e Braunschweig pionieri degli sponsor

    01 giugno 2016 ( #Germania Ovest, #1967, #1973 )

    Molti conoscono la storia dell'Eintracht Braunschweig, primo club professionistico a mettere un marchio commerciale sulle maglie. Tutto accade a partire dall'estate del '72, quando il club sassone, nonostante un passato prossimo da applausi (ha vinto...

  • Quel volo di Icaro a Neusiedl

    17 aprile 2015

    Fino agli anni Ottanta il calcio austriaco - oggi ridotto ai minimi storici - ha avuto molto da dire a livello mondiale: campioni, allenatori, squadre. E una tradizione partita da lontano, dalla scuola danubiana che dominava negli anni Trenta. Man mano...

  • La schiena dritta di Carrascosa

    20 aprile 2015

    Calcio e politica, brutto binomio: eterno, spesso nascosto, sempre imbarazzante. Figurarsi quando ci sono di mezzo le vite umane e il sangue innocente: come nel 1978, in Argentina, nel Mundial usato dalla dittatura per legittimarsi agli occhi del pianeta....

  • Il portiere che vinse la Roubaix

    21 aprile 2015

    Non c'è solo la lattina di Boninsegna nell'antologia degli oggetti volanti famosi nella storia delle coppe europee. 24 novembre 1983, andata del terzo turno di Coppa Uefa: allo stadio Felix Bollaert di Lens, i locali allenati da Gerard Houllier incontrano...

  • Bican è meglio di Pelè

    21 aprile 2015

    Chi è il massimo goleador di ogni epoca? Facile, Pelè, direte. Sbagliato: in era pre-televisiva c'è stato un fenomeno assoluto, capace di una media di quasi due gol a partita. Le statistiche ufficiali parlano di 805 reti in gare ufficiali, di cui 518...

  • L'arbitro che odiava i gol capolavoro

    22 aprile 2015

    Se il gol lo fa la tua squadra, va bene in qualsiasi modo. Se lo fa una squadra terza, il tifoso medio è più lucido nel giudicare il gesto tecnico. Grandi giornalisti, da Gianni Brera in giù, hanno sostenuto che il gol è l'errore di qualcuno, ma non è...

  • Wharton, il primo professionista di colore

    24 aprile 2015

    Questa è la vicenda di un piccolo grande uomo, riscoperto meritatamente dopo lungo e scandaloso oblio: a suo modo ha scritto la storia, poiché alla fine dell'800, in tempi cupi di razzismo e pregiudizi nei quali esisteva ancora lo schiavismo, è stato...

  • La Scarpa d'oro tarocca di Camataru

    27 aprile 2015

    Nel calcio poco televisivo e molto casereccio del dopoguerra la voglia di confrontarsi superando i confini era forte. Non a caso negli anni '50 nacquero le coppe per club e nel 1960 esordì il campionato europeo per squadre nazionali. Anche la voglia di...

  • Il digiuno del piccolo Tasmania al tavolo dei grandi

    30 aprile 2015

    Nell'estate del 1965 la Federcalcio tedesca ha un grosso e inedito problema. L'Hertha, storico club di Berlino Ovest, viene retrocesso d'ufficio nei campionati dilettantistici per uno scandalo di fondi neri: ma in piena guerra fredda è fondamentale che...

  • Newton Heath, gli antenati del Manchester United

    04 maggio 2015

    Oggi il Manchester United è la squadra britannica più famosa nel mondo. Ufficialmente è stato fondato nel 1902, ma ha origini molto più remote, umili e belle da raccontare. Manchester, alla fine dell'800, era la principale città industriale inglese, e...

  • Il Palo di Rensenbrink

    07 maggio 2015

    Il destino, si sa, è un po' bastardo: siccome vince uno solo, spesso il più fortunato, ha bisogno di accanirsi un po' con chi perde per giustificare il risultato. Prendiamo l'Olanda degli anni '70: le dobbiamo il calcio moderno, eppure non ha vinto niente....

  • Chi tirò il primo rigore della storia?

    11 maggio 2015

    "If any player shall intentionally trip or hold an opposing player, or deliberately handle the ball within twelve yards from his own goal line, the referee shall, on appeal, award the opposing side a penalty kick, to be taken from any point 12 yards from...

  • Sparwasser, Eigendorf e gli altri: pallonate al Muro

    14 maggio 2015

    In Germania Est negli anni della guerra fredda il calcio non era altamente considerato come nel resto del blocco sovietico. Lo sport era una scusa per promuovere del regime, certo: ma si privilegiavano le discipline olimpiche, poiché portavano medaglie...

  • Il cameo delle Indie Olandesi ai Mondiali 1938

    18 maggio 2015

    Oggi, con il proliferare delle federazioni, degli staterelli e del business, le qualificazioni mondiali sono un serpentone lungo almeno due anni, in capo al quale ben 32 nazionali accedono alla fase finale. Agli esordi della Coppa Rimet la storia era...

  • Quando l'Atletico Madrid mise la divisa per vincere

    21 maggio 2015

    Raramente in Spagna qualcuno è riuscito a scalfire l'alternanza Real-Barça al comando della Liga. Al terzo posto nell'albo d'oro c'è l'Atletico Madrid con 10 titoli: ma per rompere il ghiaccio la seconda squadra della capitale, fondata nel 1903 da studenti...

  • L'agonia della Honved, la squadra sospesa

    25 maggio 2015

    Negli anni '50 ci sono due squadre-mito, il Real Madrid perché vince e la Honved perché dà spettacolo. La Honved di Budapest è l'ambasciatrice della scuola ungherese, che dagli anni '20 insegna tattica ed esprime campioni: è la base su cui il ct Sebes...

  • Un italiano e un dentista padri del Brasile campione

    28 maggio 2015

    Il Brasile ha vinto il suo primo Mondiale nel 1958, al sesto tentativo. Lo ha fatto con una grande squadra, ma quelle le ha avute anche prima. Lo ha fatto con un fuoriclasse assoluto come il 17enne Pelé, ma quelli li ha avuti anche prima. La differenza?...

  • Il gol annullato dallo sceicco del Kuwait

    01 giugno 2015

    Di cose buffe ai Mondiali ne sono capitate tante, ma probabilmente l'episodio numero uno è quello del 21 giugno 1982 a Valladolid. Mundial di Spagna, seconda giornata del girone eliminatorio: c'è Francia-Kuwait, con i galletti che devono riscattare il...

  • Malmoe e Kimberley: quando un club gioca il Mondiale

    04 giugno 2015

    Ci sono due squadre di club che possono orgogliosamente dire di aver giocato il Mondiale. Oggi il merchandising è un business, gli sponsor tecnici dettano legge, i loro designer pure: le squadre aggiornano le maglie ufficiali ogni anno, i giocatori si...

  • Ben Barek, la Perla Nera marocchina che ispirò Pelé

    11 giugno 2015

    Il calcio africano è esploso di recente a livello globale, ma non è vero che in precedenza tutto fosse primitivo. Nella regione magrebina in particolare, quella più influenzata dalla cultura europea, fin dalla metà del '900 si sono affermati campioni...

<< < 1 2 3 4 > >>